I Produttori

 

“Il vino è la più attraente e la più affascinante delle bevande”.

Renato Ratti (1934-1988)

 

le AZIENDE SELEZIONATE

Non uno… ma 217 consigli

Nuove ammissioni e verifiche delle aziende già inserite nel nostro gruppo: un panorama ampio e qualificato, fatto di cantine a conduzione familiare e grandi aziende accomunate da una filosofia di produzione attenta e accurata che ha ottenuto l’idoneità dalla nostra Commissione Tecnica di Degustazione “A. Cordero”.

I Nostri Produttori

GABUTTI

Ufficio Borgata Gabutti, 1/3 SERRALUNGA D’ALBA 12050 (CN)Telefono ufficio: +390173613165Sito web: www.gabuttiboasso.com

Biography

Foto di GABUTTI

L’Azienda Agricola Boasso Franco nasce all’inizio degli anni 70, quando la famiglia Boasso vinifica in proprio le uve prodotte nei vigneti di proprietà. Prende il nome da una delle più vocate zone per la produzione del vino Barolo; la zona Gabutti fu già classificata da Renato Ratti come sottozona di prima categoria.
Oggi l’azienda, a conduzione famigliare con il titolare Boasso Franco, vinifica le uve prodotte nei 7 Ha di proprietà tutti situati nel territorio di Serralunga nelle sottozone Gabutti, Meriame, e Margheria. Particolare attenzione viene posta ai lavori in vigna, convinti che i grandi vini nascono da uve di ottima qualità.
Attraverso la diminuzione delle rese, la tempestività delle operazioni in verde e la corretta valutazione dell’epoca di raccolta si ottengono uve in grado di offrire come risultato grandi vini da invecchiamento. La vinificazione avviene in modo tradizionale come l’invecchiamento in botti in legno nuove di medie dimensioni. I vini ottenuti sono ora commercializzati, oltre che in Italia, nei principali mercati europei ed extraeuropei.

******

The Gabutti Winery was set up in the early 1970s when the BOASSO family started to make its own wine from the grapes grown in the family-owned vineyards. It was named after one of the most renowned areas of Barolo wine production; the Gabutti area was previously classified by Renato Ratti as a first-class sub-zone.
The family-run company is managed by Franco BOASSO and produces wine from the grapes grown on 4.5 hectares located within the Serralunga district, in the sub-zones of Gabutti, Meriame and Margaria. Special attention is dedicated to work in the vineyards in the conviction that great wines are produced from prime quality grapes.
As a result of diminishing yields, carrying out work on the vines at precisely the right time and evaluating the best moment for the vintage, the grapes are used to produce the best wines for ageing. After a traditional vinification process the wines are aged in medium-sized barrels made from new wood. The wines obtained are now exported to the main European and overseas markets, as well as throughout Italy.

un assaggio poetico

Il Barolo

di Marisa Ferrero e Mario Sandri
che ringraziamo per aver autorizzato la pubblicazione

 

Fu Noè a scoprire il vino, così dice la tradizione
ci sono le prove che la Bibbia aveva ragione
dove approdò l’arca dopo il diluvio universale
il patriarca si prese una sbornia colossale.

Il Barolo è tra i migliori vini italiani
aiuta gli ammalati e fa bene ai sani
a crearlo furono i Marchesi Falletti nell’Ottocento
la sua fama nel mondo si divulgò in ogni momento

Anche Cavour politico e statista
dell’Unità d’Italia fu artefice ed artista
da sindaco di Grinzane favorì lo sviluppo del Nebbiolo
e apprezzò il profumo e il gusto del vino Barolo

Il Re dei Vini, il vino dei Re è da tutti definito
anche Re Carlo Alberto ne fu così colpito
che la Marchesa da Barolo fece partire botti di vino
su una lunga fila di carri che entravano in Torino

Il Barolo giunse fino alla casa reale
Carlo Alberto disse: questo vino realmente vale
su colline fertili e terreno ubertoso
si coltiva il Nebbiolo, vitigno prezioso.

Questo vino nel calice brilla come un rubino.
Si presenta maestoso ed il suo spirito Divino
a tutti i palati è davvero gradevole
ha avuto il nome da un paese incantevole.

17 marzo 2011, 150° Anniversario dell’Unità d’Italia

 

ORARIO

INFO