Lo Staff

 

Il vino è un composto di umore e luce.

Galileo Galilei (1564 – 1642)

 

il barolo team

Non addetti alla vendita, ma comunicatori del Barolo

In base agli art. 10 e 11 del Regolamento collegato allo Statuto,  il Consiglio di Amministrazione dell’Enoteca Regionale del Barolo provvede alla nomina del personale, al quale viene fatto obbligo di lasciare libera la scelta degli acquisti da parte del visitatore, astenendosi dal proporre o raccomandare uno qualsiasi dei vini a disposizione. Ne precisa inoltre le funzioni, gli incarichi nonché le competenze relative, riservandosi la facoltà di ricorrere alla collaborazione di consulenti ed esperti ogni qual volta lo ritenga necessario soprattutto in occasione di particolari manifestazioni”.

ci mettiamo la faccia

L’unione fa la forza

Cristiana Grimaldi
DIRETTORE

Laureata in Lingue e Letterature Straniere Moderne, nel 1997 si avvicina quasi per caso alla Enoteca Regionale del Barolo come collaboratrice a progetto e da allora non ha più smesso di occuparsene.

Guidata ed accompagnata, fra gli altri, dal maestro ed enologo Armando Cordero, si entusiasma per il mondo del vino in generale e del Barolo in particolare e cerca di trasmettere e comunicare la sua passione.

Oggi svolge mansioni di Direzione Esecutiva e si occupa del Back Office, ma continua anche a seguire la sua mansione originaria, quella di Front Office con particolare riferimento alle degustazioni didattiche in italiano, inglese, francese e tedesco.

“Mi reputo molto fortunata, perchè ho potuto trasformare la mia passione per il Barolo (che prima non sapevo nemmeno di avere) in un lavoro in continua evoluzione, creativo e ricco di soddisfazioni soprattutto dal punto di vista delle relazioni umane.”

Mariangela Foggetti
ASSISTENTE BOUTIQUE

Segretaria d’azienda diplomata, nel 2000 approda all’Enoteca Regionale del Barolo come impiegata e negli anni successivi il suo ruolo si trasforma, adattandosi ai cambiamenti imposti dalle esigenze di una struttura alla ricerca di un’identità più flessibile e moderna. 

Oggi svolge le mansioni di Assistente di Boutique: ogni giorno si destreggia fra ordini, documenti di trasporto, fatture, consegne e funzioni di Help Desk, collaborando anche alla logistica e alla fase esecutiva degli eventi. 

“Quando ho iniziato a lavorare all’Enoteca, sapevo appena che il Barolo era uno dei vini italiani più famosi nel mondo. Non avrei mai immaginato di scoprire, negli anni, attraverso le persone meravigliose che ho conosciuto e con cui lavoro tuttora, le storie di sacrificio e di passione in vigna e in cantina che si nascondono dietro questo austero e nobile vino.

“Lavorare all’Enoteca Regionale del Barolo mi permette di continuare ad imparare la cultura del Barolo anche attraverso le storie dei turisti provenienti da tutto il mondo che ogni giorno ci visitano.”

ORARIO

INFO