IMG_1120.JPG (2)

 

Barolo, 6 luglio 2013 ore 23:52
Oggi l’Enoteca Regionale del Barolo è stata invasa dal numerosissimo popolo di Collisioni 2013, che ringraziamo per l’interesse e l’attenzione dimostrata durante gli incontri organizzati nella mattinata e nel pomeriggio.
Un grazie sentito anche a tutti i produttori che a vario titolo hanno permesso la realizzazione di una serie di assaggi free così vario e di così alta qualità…
1000 volte grazie ai relatori Stephen Brook, Ian D’Agata, Lorenzo Tablino, Vincenzo Reda (rigorosamente in ordine alfabetico) che ci hanno accompagnato nel lungo percorso di “enoconoscenza” dai grandi vini piemontesi ai bianchi friulani…
Grazie e ancora grazie a tutte le persone che ci hanno aiutato nella preparazione dei tavoli di degustazione, nelle pulizie e nel lavaggio bicchieri in tempi da record (formidabili… eccezionali ragazzi!) e che si sono occupati del servizio dei vini con la solita impeccabile professionalità (grandissimi e meravigliosi, davvero!)…
E infine un grazie speciale a Mariangela e Kiaretta… loro sanno il perchè!

MA NON E’ FINITA QUI!

Anche domani, domenica 7 luglio, proseguono  le degustazioni gratuite NON STOP nei locali dell’Enoteca Regionale del Barolo nell’ambito del Festival Collisioni 2013 Creature Selvagge e Vi ricordiamo il programma:

  • ore 10,30: Oltrepo Pavese, La Viranda, Mascarello Michele e Figli, I Pola, Brezza
  • ore 12,30: Oltrepo Pavese, Parusso, Cascina La Barbatella, Poderi Colla, Ceretto
  • ore 14,00: Ian D’Agata e Stephen Brook presentano i vini bianchi friulani
  • ore 15,30: Enoteca Regionale di Mango, Enoteca Regionale di Nizza, Oltrepo Pavese, Cantina Sociale di Vinchio
  • ore 17,00: Degustazione del gemellaggio Friuli e Piemonte. Intervengono Ian D’Agata e Stephen Brook
  • ore 18,30: Bartolo Mascarello, Michele Chiarlo, Marco Bonfante, Rivetto, Cavallotto, Cuvage

IMPORTANTE: vista l’altissima e graditissima affluenza, le degustazioni si effettueranno soltanto SU PRENOTAZIONE da presentare a partire dalle ore 10,00 direttamente e personalmente in Enoteca (prenotazioni telefoniche o per email non saranno considerate valide) fino ad esaurimento della disponibilità dei posti a sedere.

Allora… siete pronti per un’altra giornata Collisioni@Enoteca Regionale del Barolo???
Vi aspettiamo!

Share This